08:30 - 19:00

Orari di apertura dal Lunedì al Venerdì

011.59.32.57

Contattaci per un preventivo gratuito

Facebook

 

Diritto societario – Società

Un ramo del diritto particolarmente complesso per l’ampia casistica di questioni legali da tenere in considerazione, è il diritto societario inerente costituzione, vita e eventuale cessazione della società stessa. Questa particolare complessità richiede il supporto costante di uno studio legale specializzato nel diritto societario e quindi capace di indicare le migliori soluzioni per ogni questione inerente l’attività da svolgere.

I casi in cui è possibile chiedere una consulenza presso uno studio legale specializzato in diritto societario sono davvero innumerevoli.

  • Costituzione della società. Si tratta di una fase molto delicata in cui i soggetti coinvolti devono stabilire quale forma dare alla propria società, ad esempio società di persone o società di capitali. All’interno di queste due macro-categorie scegliere anche quale specifico schema adottare, ad esempio Società a Responsabilità Limitata (SRL), società cooperativa, Società per Azioni (SPA), oppure, laddove sussistenti i requisiti, è possibile costituire anche una Società Europea (SE). Queste sono solo alcune delle possibilità, proprio per questo è opportuno non agire da soli ma chiedere una consulenza già nella fase antecedente la costituzione della società. In base alla formula scelta cambiano oneri (ad esempio il capitale sociale necessario e la quota da versare subito, modalità di conferimento).
  • Redazione atto costitutivo e statuto. Atto costitutivo e Statuto sono fondamentali nella vita societaria perché rappresentano le regole base che saranno poi applicate durante la vita societaria. Al fine di evitare errori giuridici e comunque evitare che in seguito alla costituzione si debba ricorrere di continuo ad un avvocato per dirimere varie questioni inerenti i diritti dei singoli soci e l’attività da svolgere, è bene rivolgersi a professionisti in grado di prevedere i possibili problemi che possono insorgere e quindi evitarne l’insorgenza.
  • La consulenza diritto societario può essere chiesta anche in caso di controversie tra soci. Le azioni, o quote, di una società, che sia quotata o meno, rappresentano delle porzioni della società stessa ed ogni socio in relazione alle proprie quote esercita i propri diritti. Vi possono essere però delle diatribe tra i vari soci e a quel punto può essere necessario cedere, liquidare solo delle quote o sciogliere la società. Anche queste fasi sono però disciplinate dal diritto ed è quindi necessario avere la consulenza di uno specialista in diritto societario.
  • Altro campo in cui possono insorgere problemi e può essere necessario il consulto di uno studio legale specializzato in diritto societario è quello inerente le controversie con creditori e debitori. Ad esempio in caso di mancata emissione di fattura, consegna materiale non idoneo allo scopo, mancato pagamento di forniture.
  • La vita di una società può essere attraversata anche da una crisi aziendale, in questo caso è necessario seguire ferree regole riguardanti la disciplina fallimentare. Questa può portare ad un tentativo di salvataggio, ad un concordato preventivo di fallimento, ad un concordato fallimentare, ad una ristrutturazione dei debiti. La principale normativa in materia è contenuta nella legge fallimentare (R.D. 267 del 1942) che nel tempo ha subito vistose modifiche.
  • Infine, è frequente il caso in cui insorgano controversie tributarie con il fisco e anche in questo caso una buona conoscenza delle norme di diritto societario può aiutare a dirimere le questioni.